CALA IL SIPARIO E SI CHIUDE CON LA SALVEZZA OTTENUTA UN’ALTALENANTE STAGIONE…

Si è concluso quest’oggi il campionato di Prima Categoria Girone B e quindi anche la stagione calcistica per la Prima Squadra dei Ragazzi Sprint Crispiano i quali, con la salvezza già conquistata una settimana fa, hanno subito una sconfitta per 3 a 0 sul sintetico di Ginosa ad opera dell’ ASD Ginosa, squadra piazzatasi terza in classifica e che disputerà i playoff…

La partita si è chiusa nel primo tempo che è terminato con il punteggio di 3 a 0 per la squadra di casa che prima al 14′ minuto con Lovecchio è passata in vantaggio dopo una bell’azione conclusasi con un pallonetto del numero 10 ginosino; è stato fortunato Donno, invece, in occasione del secondo gol, perchè il centrocampista del Ginosa volendo crossare e sbagliando completamente il cross ha fatto prendere alla palla una traiettoria stranissima che ha beffato Di Maglie. Al 38′ si sono accesi un pò troppo gli animi in campo e a farne le spese è stato Liuzzi, il quale innervositosi dopo alcune parole di troppo da parte degli avversari, ha sferrato una gomitata contro un giocatore ginosino e ed è stato espulso dal direttore di gara, Ginosa che ne ha subito approfittato segnando al 40′, ancora con Lovecchio il punto del definitivo 3 a 0.

Secondo tempo giocato a ritmi bassi, con  il Crispiano però che avrebbe meritato almeno il gol della bandiera che però non è arrivato per questione di centimetri: al 55′ è stato Paciulli L. a colpire una traversa dopo un bel cross di Carbotti e proprio allo scadere è stato Perrini ad andare vicino al gol colpendo il palo. Da sottolineare la presenza in campo quest’oggi di una rosa dei Ragazzi Sprint composta quasi completamente da ragazzi provenienti dal settore giovanile gialloblù e dalla juniores; ragazzi che non hanno demeritato e che hanno fatto vedere di che pasta sono fatti fornendo sprazzi di gioco davvero belli a vedersi. Ciò fa presagire ad un futuro roseo per loro e soprattutto per il calcio crispianese…

Appuntamento alla prossima stagione nella quale si spera i Ragazzi Sprint possano recitare un ruolo di protagonisti e regalare forti emozioni ai propri sostenitori…

A cura dell’addetto stampa Giampiero Laera

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On Google PlusVisit Us On Youtube