ROBOANTE PARTITA, MA CRISPIANO SCONFITTO IN CASA…

Si è conclusa con il sorprendente punteggio di 4-5 la sfida tra Ragazzi Sprint Crispiano e San Marzano disputatasi al comunale di Crispiano. Una partita scoppiettante che ha visto le due compagini darsi battaglia fino all’ultimo minuto, ma che ha visto prevalere per 4 a 5 gli ospiti.

Durante i primi 20’minuti di gara il ritmo è piuttosto basso con le squadre che cercano il modo di penetrare la difesa avversaria. Al minuto 27′ il San Marzano rompe gli indugi e passa in vantaggio con Tomaselli  che dopo un cross di Arcadio su punizione da metà campo, si infila dietro la difesa crispianese e batte Solito. Passano soltanto due minuti e gli ospiti raddoppiano con Moscogiuri che tira una sassata da circa trenta metri e pesca l’incrocio dei pali battendo ancora Solito per lo 0 a 2. I padroni di casa tentano la reazione e accorciano le distanze al 35′ minuto grazie a Vapore che dopo essersi visto respingere una prima conclusione, mette dentro sulla ribattuta. Squadre che vanno a riposo sul punteggio di 1 a 2.

Ripresa che si apre con l’immediata rete del pareggio dei Ragazzi Sprint con Bello che è freddo a battere Pastore dopo un preciso passaggio filtrante di Vapore al minuto 56′. Ma il San Marzano si riporta subito in vantaggio al minuto 59′ con Eletto  che di testa segna il 2 a 3 dopo un cross dalla sinistra di Tonti. Il nuovo pareggio dei gialloblù di casa arriva al minuto 68′ ancora con Vapore che di testa spinge dentro un cross da calcio d’angolo di Marini. Passano solamente due minuti e gli ospiti segnano di nuovo, nuovamente con Moscogiuri che con un bellissimo diagonale al volo da posizione defilata batte l’incolpevole Solito per il 3 a 4. Il Crispiano tenta l’assalto finale e pareggia l’ennesima volta al minuto 86′ con Solidoro A. che raccoglie un tiro di Vinci e batte Pastore dall’altezza del dischetto. Ma la partita non smette dio regalare colpi di scena e il San Marzano segna ancora dopo due minuti, all’88’ con Eletto che in azione di contropiede dribbla il suo diretto avversario in area e segna il 4 a 5 finale. Inutili gli ultimi e disperati assalti del Crispiano che esce sconfitto per 4 a 5 dalla contesa.

Brutto stop casalingo che costringe i Ragazzi Sprint Crispiano a dover ancora lottare con le unghie e con i denti per ottenere la matematica salvezza. Da sottolineare l’esordio assoluto in prima squadra di due ragazzi della categoria Allievi quali Vinci e Manigrasso che non hanno certamente sfigurato nel loro scorcio di partita. Domenica prossima trasferta in quel di Locorotondo per i Ragazzi Sprint, match dove affronterà una diretta rivale per la salvezza…

A cura dell’addetto stampa Giampiero Laera

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On Google PlusVisit Us On Youtube