RS CRISPIANO, ALTRO STOP NEL DERBY COL MASSAFRA…

I Ragazzi Sprint Crispiano cadono ancora e stavolta sotto i colpi del Massafra, in un derby tutto sommato vivace e corretto, nel quale però sono usciti vincitori i padroni di casa che hanno segnato due reti nel primo tempo e dopo aver subito la rete del Crispiano ad inizio ripresa, hanno saputo gestire bene il vantaggio sino al novantesimo, quando la contesa è terminata col punteggio di 2 a 1.

La partita si apre subito con una doccia gelata per la compagine crispianese, al 3′ Camara porta in vantaggio il Massafra con una zampata da vero opportunista all’interno dell’area di rigore, dopo una mischia derivata da un calcio d’angolo, per l’ 1 a 0. Il Massafra trova subito il vantaggio e non spinge più di tanto, al 33′ ci prova il Crispiano con Mastronardi che si coordina bene di destro al volo su invito di Marini, ma il suo diagonale esce di poco a lato. Acuto del Crispiano ma il Massafra al 39′ raddoppia con Turi, che rietra sul sinistro con una finta e dopo aver saltato un difensore avversario, batte Solito con un preciso tiro a giro, 2 a 0 e risultato che si protrae fino al termine della prima frazione di gioco.

Ad inizio ripresa Palese cambia qualcosa a livello di modulo e uomini e il Crispiano al 53′ segna la rete del 2 a 1 con Nasole il quale, coraggiosamente, ci prova dalla distanza e il portiere avversario ci mette del suo mancando completamente la presa della sfera, che termina in rete. Crispiano che reagisce in modo timido mentre la partita si volge al termine, anche il Massafra non crea occasioni nitide per chiudere il match che termina col risultato di 2 a 1.

Altra sconfitta per i gialloblù, che oggi sono apparsi abbastanza macchinosi e poco brillanti. Domenica avversario di cartello sarà il Grottaglie, in un altro derby che però sarà giocato tra le mura amiche. Chissà se il fattore campo e il calore del proprio pubblico riuscirà ad infondere la cattiveria e la grinta giusta alla rosa crispianese…

A cura del’addetto stampa Giampiero Laera

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On Google PlusVisit Us On Youtube