RS CRISPIANO, SCONFITTA INTERNA COL LOCOROTONDO NELLA PENULTIMA DI CAMPIONATO

Il Crispiano ha disputato l’ultima partita della stagione tra le mura amiche uscendo sconfitto per 1 a 2 contro il Locorotondo. Davanti a poco pubblico , complice la giornata festiva, il Crispiano ha disputato un primo tempo sotto tono ed è andato in svantaggio di due reti, nella ripresa ha iniziato a spingere più insistentemente trovando la rete del 1 a 2 ma non riuscendo a segnare quantomeno il gol del pareggio. Da sottolineare l’esordio assoluto dal primo minuto di D’Angelo ( classe ’02), ragazzino proveniente dagli Allievi gialloblù.

RS CRISPIANO, STOP ESTERNO A SAVA ED ESORDIO PER ALCUNI “RAGAZZINI”…

Si ferma a tre la striscia di vittorie utili consecutive per i Ragazzi Sprint Crispiano, i quali a salvezza ottenuta, hanno perso per 4 a 1 contro il Sava in trasferta. Un Crispiano che non ha più nulla da chiedere a questa stagione, con mister Palese che ha dato occasione ad alcuni ragazzi classe 2002 di fare il proprio esordio con la Prima Squadra : Dellisanti, Vitale, Martellotta e Colucci i ragazzi subentrati a gara in corso.

RS CRISPIANO, 3-0 ALLA CEDAS CHE REGALA LA SALVEZZA MATEMATICA

I Ragazzi Sprint Crispiano ottengono la salvezza matematica con tre giornate di anticipo e lo fanno grazie al secco 3-0 con cui la compagine di mister Palese ha battuto tra le mura amiche la Cedas Avio Brindisi, ancora impelagata nella lotta salvezza. Risultato maturato nella ripresa, nella quale sono arrivate le tre marcature dei gialloblù e che è frutto di una prestazione coriacea e convincente dell’undici di casa, che davanti ai propri tifosi hanno raggiunto l’obiettivo stagionale della salvezza.

RS CRISPIANO, SUCCESSO ESTERNO AD ACQUAVIVA CHE IPOTECA LA SALVEZZA…

Il successo esterno ottenuto questo pomeriggio dai Ragazzi Sprint Crispiano, contro il Football Acquaviva, ipoteca la salvezza in casa gialloblù, di conseguenza la compagine di mister Palese vivrà le prossime quattro giornate senza pressione e con serenità. Un successo conquistato con il punteggio di 1-2, con un Crispiano vivace che è riuscito a rimontare l’iniziale svantaggio e a portare a casa i 3 punti.

RS CRISPIANO, MARINI STENDE IL MANDURIA IN EXTREMIS…

Il Crispiano si aggiudica l’importantissima sfida casalinga contro la Don Bosco Manduria, ultima in classifica del girone, e ipoteca una quasi matematica salvezza. Una vittoria pesante, che mancava da circa due mesi in casa Crispiano, e che è arrivata solamente al 90′ grazie ad una “perla” di Marini che ha sancito il 3 a 2 finale, condannando proprio la compagine manduriana a una quasi certa retrocessione.

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On Google PlusVisit Us On Youtube