RAGAZZI SPRINT CRISPIANO- SCHIAVONE NUOVA GUIDA TECNICA

Sarà Antonio Schiavone a sedere sulla panchina dei Ragazzi Sprint Crispiano per guidare la squadra nella prossima stagione nel campionato di 1° Categoria.                                                                             Nelle scorse ore il DS crispianese Giovanni Caputo ha raggiunto l’accordo con l’allenatore palagianese,  esperto e ben conoscitore della categoria. Mister Schiavone, infatti, nelle scorse 3 stagioni ha sempre raggiunto ottimi traguardi con le compagini da lui allenate: tre anni fa a Mottola ha raggiunto i playoff; l’anno dopo sulla panchina del Massafra si è giocato la finale playoff, persa poi contro il Laterza e l’anno scorso, tornato a Mottola ha sforato ancora una volta i playoff. Un ruolino di marcia niente male, dunque, per la nuova guida dei Ragazzi Sprint, che ha rilasciato alcune dichiarazioni importanti riguardo la sua nuova avventura a Crispiano. Il nuovo mister ha dichiarato di aver accettato senza esitazioni il nuovo incarico, anche perchè conosce bene la piazza e l’ambiente crispianese, non solo per aver affrontato i Ragazzi Sprint nelle passate stagioni, ma anche perchè prima di diventare allenatore a tutti gli effetti, Antonio Schiavone era il preparatore atletico del Crispiano e vice di Domenico Vitti ai tempi in cui i gialloblù militavano in Promozione.                           “Sarà senza dubbio un gradito ritorno” ha dichiarato il mister, che poi ha elogiato lo staff e il gruppo dirigenziale crispianese, il quale si è subito dimostrato aperto e disponibile nei confronti del nuovo tecnico.

Quest’anno l’obiettivo dei Ragazzi Sprint è quello di raggiungere i playoff e mister Schiavone si è detto prontissimo ad affrontare questa nuova sfida con l’entusiasmo e la professionalità che lo hanno sempre contraddistinto. L’allenatore inoltre ha speso anche alcune parole riguardo il neo acquisto Cosimo Peluso, anche lui vecchia conoscenza gialloblù, definendo l’esperto attaccante “una garanzia” per la categoria e sostenendo che Peluso darà una grossa mano alla causa e al progetto crispianese.

Mister Schiavone ha poi concluso l’intervista dicendo che non vede l’ora di iniziare a mettersi a lavoro con la preparazione atletica per conoscere la rosa completa e cominciare ad allestire i meccanismi di gioco in una squadra che è un mix tra giovani e calciatori esperti.                                        I tifosi gialloblù possono quindi ben sperare e attendere l’inizio della nuova stagione per vedere all’opera e sostenere la squadra del proprio paese…

A cura dell’addetto stampa                                                                                                                                        Giampiero Laera

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On Google PlusVisit Us On Youtube